Una barca nel bosco – Paola Mastrocola

Ventottesima edizione Tascabili Guanda – luglio 2018

INFORMAZIONI GENERALI:

  • TITOLO: Una barca nel bosco
  • AUTORE: Paola Mastrocola
  • GENERE: Romanzo

IL LIBRO:

In ogni persona c’è un po’ di Gaspare Torrente, il protagonista di questo libro. Tutti, almeno una volta nella vita, si sono sentiti sbagliati o fuori posto proprio come questo ragazzino di tredici anni, strappato dalla sua isoletta del Sud Italia e portato a Torino dalla madre (il padre, pescatore, è rimasto nell’isola) per proseguire gli studi.

Al liceo si trova circondato da compagni alla moda e professori incapaci che insegnano programmi flessibili… insomma, nulla rispecchia le sue aspettative! E cosa ci fa lui in un posto così, lui che è un aspirante latinista, lui che è giunto fino a Torino per frequentare una scuola all’avanguardia!

Purtroppo si lascia influenzare negativamente dai suoi compagni fino ad arrivare a sperare di non essere più bravo in latino:

“Ragazzi, ho le verifiche”.

E qui io vorrei morire. Disintegrarmi colpito da una pistola laser, oppure liquefarmi. O essere risucchiato da una tromba d’aria. O trasformarmi in un treno in corsa che salta tutte le stazioni, dico tutte, e non si ferma mai più. […] Comincia a sventagliare un foglio dopo l’altro, un 2, un 4, massimo un 5/6 sputacchiato.

“Un disastro, ragazzi, un vero disastro.” […]

E poi arriva a me, […] acchiappo il foglio, sbircio: 10. Di nuovo, lo sapevo! […] A me basterebbe un 5/6… basterebbe da morire…

Dal libro “Una barca nel bosco” di Paola Mastrocola

Leggendo questo libro si accompagna Gaspare durante gli anni della sua giovinezza, partendo da quelli del liceo per concludere con quelli dell’università. Ce la farà mai a trovare un vero amico, qualcuno che lo apprezzi realmente per com’è? Ce la farà a realizzare i suoi sogni? Resta solo a voi scoprirlo!

L’autrice, scrivendo queste pagine, ha voluto lanciare una critica nei confronti del sistema scolastico enfatizzando gli aspetti negativi di quest’ultimo. La sua abilità risiede nell’aver trattato il tutto con uno stile scorrevole, semplice ma mai scontato.

In conclusione vorrei riportare questa citazione da cui deriva anche il titolo del romanzo:

“Sei proprio una barca nel bosco”.

Io non lo so com’è una barca nel bosco, ma non mi piace proprio niente.

Dal libro “Una barca nel bosco” d Paola Mastrocola

CONSIGLIATO?

Sì!

Fa riflettere su parecchi temi contemporanei strappando a volte sorrisi di gioia e, altre, di amarezza.

Nina<3.